[nexa] Dentro il browser: i sovrani legibus soluti... alla faccia della "net-neutrality"

Giacomo Tesio giacomo at tesio.it
Mon Feb 1 09:48:16 CET 2021


Ciao a tutti,

anche se non avete mai debuggato una riga di C++, vi invito a dare
un'occhiata a questo file di WebKit, il browser "open-source" di Apple:

https://github.com/WebKit/WebKit/blob/main/Source/WebCore/page/Quirks.cpp

Il problema è così evidente che basta saper leggere l'inglese.


I siti di Google (Gmail, YouTube...), Amazon, Facebook, Apple,
Microsoft, Twitter e persino del New York Times e di diverse altre
aziende statunitensi non hanno bisogno di adattarsi ai protocolli che
impongono al resto del mondo: sono i browser che si adattano a loro.

Alla faccia della "net-neutrality" di cui si vendono come campioni.


Ah già... basta la concorrenza...  ;-)


Giacomo


More information about the nexa mailing list