[nexa] EU Software Patent Court stopped by Constitutional Court, patent industry will try again | FFII Blog

Giuseppe Mazziotti giuseppe.mazziotti at gmail.com
Tue Mar 24 13:37:29 CET 2020


E' un concetto fuorviante, secondo me: del tutto in linea con
l'approssimazione grave di chi ha scritto quell'articolo.
Non sono un grande sostenitore e/o studioso di brevetti, ma non credo sia
corretto e utile generalizzare in questo modo.
Se i brevetti (quelli giustificati dall'investimento iniziale) sono un
ostacolo alla diffusione delle idee, la concorrenza e la crescita
economica, perché non li aboliamo?
Ne ha scritto Michele Boldrin in un libro, non molti anni fa, ma spiegando
bene - secondo l'impostazione iniziale dell'economia dei brevetti - quali
passaggi tale riconsiderazione presupporrebbe.
Saluti, g.


Il giorno mar 24 mar 2020 alle ore 12:21 Giacomo Tesio <giacomo at tesio.it>
ha scritto:

> On 24/03/2020, Giuseppe Mazziotti <giuseppe.mazziotti at gmail.com> wrote:
> > 'patent industry' (un'espressione di cui mi sfugge il significato,
> sinceramente)
>
> Non è un concetto difficile, in realtà.
>
> L'espressione "patent industry" viene utilizzata per indicare tutte
> quelle attività economiche volte ad istituire monopoli artificiali che
> ostacolino la diffusione delle idee, riducendo la concorrenza e
> l'efficienza del sistema economico su cui attecchiscono, ma garantendo
> profitti elevati alle aziende che se ne occupano attraverso il
> controllo dell'offerta dei beni sottoposti a brevetto.
>
>
> Giacomo
>
-------------- next part --------------
An HTML attachment was scrubbed...
URL: <http://server-nexa.polito.it/pipermail/nexa/attachments/20200324/8b05f264/attachment.html>


More information about the nexa mailing list