[nexa] Tim Wu recensisce Zuboff (NYRB)

Giovanni Biscuolo g at xelera.eu
Sun Mar 22 12:04:32 CET 2020


"J.C. DE MARTIN" <demartin at polito.it> writes:

> Una delle migliori recensioni del libro di Zuboff.

Grazie! Non ho ancora deciso se è il caso di leggere il libro di Zuboff,
queste recensioni mi aiutano moltissimo (e mi fanno capire che ci sono
probabilmente letture migliori :-O )

> L'unico neo di un certo rilievo

Non è l'unico neo (ce ne sono altri *due*, dopo ci torno)... e non è
nemmeno un neo ma una gravissima lacuna, che mi fa persino infuriare da
quanto è palese

> è che ignora che il "dossieraggio" aveva un cospicuo valore economico
> già a partire dagli anni '60 nell'ambito del "credit scoring"
> (v. Frank Pasquale) e forse anche in altri ambiti.

Grazie di averlo evidenziato perché troppi in occidente fanno la parte
del cervo che fa notare all'alce (la Cina) quanto sia cornuta

Io sono *offeso* nel constatare che Tim Wu (e Zuboff?) ignora bellamente
due "vicenducole" passate alla storia come Echelon e le sue evoluzioni
rivelate da Snowden nel DataGate: senza l'analisi di quei _fatti_ manca
un pezzo fondamentale nella storia dell'evoluzione (anche) del
capitalismo degli ultimi 30/40 anni, e il fatto che a coordinare quelle
operazioni ci siano i "Five Eyes" vorrà pur dire qualcosa in merito... o
no?

> https://www.nybooks.com/articles/2020/04/09/bigger-brother-surveillance-capitalism/
>
>
>     Bigger Brother
>
> Tim Wu <https://www.nybooks.com/contributors/tim-wu/>
> April 9, 2020 Issue <https://www.nybooks.com/issues/2020/04/09/>

[...]

Secondo neo:

--8<---------------cut here---------------start------------->8---

Zuboff, in contrast, sees Silicon Valley’s project of behavioral
observation in the service of behavior control as lacking an interest in
human happiness (other than as a means); its goal is profit. That’s why
Zuboff calls it “surveillance capitalism.” If “industrial capitalism
depended upon the exploitation and control of nature,” then surveillance
capitalism, she writes, “depends instead upon the exploitation and
control of human nature.” The term refers to the idea, just described,
that we spend our days under constant surveillance, motivated by the
offer of small rewards and punishments—radical behavioralism made flesh.

--8<---------------cut here---------------end--------------->8---

Quindi, se non intepreto male quanto letto qui e in altre recensioni,
Zuboff sostiene che il tutto si basa sulla "behavioral psycology",
ovvero sostanzialmente sulle teorie di B. F. Skinner: e se fossero
sbagliate?!? :-) Non è un'ipotesi poi così peregrina visto che già negli
anni '60 Noam Chomsky [1] aveva battezzato questo approccio come
"scientismo", per nulla scientifico (ci sarebbero anche
interessantissime considerazioni filosofiche da fare IMHO).

Non va inoltre dimenticato che proprio la psicologia è tra quelle
maggiormante in preda alla "replication crisis" [2]: «The consequence is
that some areas of psychology once considered solid, such as social
priming, have come under increased scrutiny due to failed replications.»

Ciò non toglie che è molto probabile che Google, Facebook e compagnia
cantante stiano facendo tutto questo _anche_ per mettere in pratica
quelle vecchie teorie scientiste in forte odore di essere presto
scartate come stupidaggini... ops! :-D


Terzo neo:

--8<---------------cut here---------------start------------->8---

That’s why we must dare to say what would sound like blasphemy in
another age. It may be that a little less knowledge is what will keep us
free.

--8<---------------cut here---------------end--------------->8---

ma neanche per idea, che sciocchezza è questa?

Di conoscenza ce ne vuole "di più, di più, di più" [3]

Bisogna saperlo che è tecnicamente fattibile una applicazione che
registri *qualsiasi* dato dei propri utenti - dalla geolocazione ai
battiti cardiaci [4] - senza condividerli forzatamente con altri e
permettendoci di condividerli _selettivamente_ con coloro che decidiamo
noi... oppure vogliamo _fare finta_ che l'attuale funzionamento della
tecnologia digitale è il frutto di una qualche imperscrutabile legge di
natura che non permette di fare in altro modo?


Saluti, Giovanni



[1] https://en.wikipedia.org/wiki/B._F._Skinner#Criticism

[2] https://en.wikipedia.org/wiki/Replication_crisis#In_psychology

[3] "Almeno tu nell'universo", Bruno Lauzi

[4] esempio di raccolta (carente) di dati medici: https://f-droid.org/it/packages/org.paladyn.mediclog/

-- 
Giovanni Biscuolo

Xelera IT Infrastructures
-------------- next part --------------
A non-text attachment was scrubbed...
Name: signature.asc
Type: application/pgp-signature
Size: 832 bytes
Desc: not available
URL: <http://server-nexa.polito.it/pipermail/nexa/attachments/20200322/1e771fc6/attachment.sig>


More information about the nexa mailing list