[nexa] Qualche volontario?

Giacomo Tesio giacomo at tesio.it
Mon Mar 2 22:00:04 CET 2020


In realtà stai costringendo i tuoi studenti ad inviare loro video (immagini
e voce, con ogni informazione che da esse si può ricavare) a Cisco.

Tecnicamente (se sono maggiorenni) accettano scientemente i ToS (ah ah ah
:-D), per cui non è "un problema tuo" dal punto di vista legale.
Ma quale alternativa hanno?

Di fatto sono costretti ad accettare quei termini (e spero veramente che un
avvocato mi smentisca in merito).


Molto meglio usare Jitsi su un server privato o quanto meno su uno
affidabile (tipo quello di FramaSoft).

Peraltro so di gente in gamba (all'ascolto) che sta cercando di tirar su
un'istanza per aiutare. Lascio però che si facciano avanti personalmente.


Giacomo

On Monday, 2 March 2020, Giovanni Leghissa <giovanni.leghissa at unito.it>
wrote:
> scusatemi, io domani utilizzo webex per far lezione (così vedo gli
studenti e loro vedono me, cosa essenziale)
> non dovrei avere problemi, giusto? nel senso che si tratta di una cosa
che inizia e finisce, non lascia tracce, e si accede all'incontro via rete
solo dopo esser stati invitati
> Giovanni
> Il giorno lun 2 mar 2020 alle ore 19:31 Angelo Raffaele Meo <meo at polito.it>
ha scritto:
>>
>> carissimo Stefano e cari tutti,
>>
>> noi del gruppo "openeducation.polito.it" siamo volontari disponibili a
>> utilizzare le nostre tecnolohie per consentire a un insegnante di fare
>> lezione in Rete da casa sua. Ecco il relativo manualino:
>> "Inviare  un mail a "meo at polito.it" oppure "mario.scovazzi at libero.it"
>> per richiedere username e password,
>> collegarsi al sito "fare.polito.it",
>> "accesso area privata" con username e  password,
>> accedere a videoconferenza,
>> selezionare una stanza non attiva cliccando su "inizia",
>> cliccare su "carica un documento" per caricare i lucidi della lezione
>>
>> Qualunque soggetto che si colleghi a fare.polito.it, anche se non
>> autenticato, potrà partecipare alla lezione.
>>
>> Si ricorda che il nostro sito offre anche strumeni per comporre una
>> lezione per composizione di altri "learning objects"e per generare MOOC,
>> nonchè una libreria di duemila libri, lezioni  a altro materiale
>> didattico assolutamente free."
>>
>> Raf
>>
>> Il 02/03/20 08:49, Stefano Quintarelli ha scritto:
>> > Buongiorno a tutti,
>> >
>> > Come sapete il ministero dell'istruzione sta coordinando dei contributi
>> > da parte di privati per consentire alle scuole di proseguire la
>> > didattica on-line.
>> >
>> > accanto alla fornitura di servizi e tecnologie da parte delle scuole ci
>> > sarà una community (peer to peer) di supporto per i docenti.
>> > ad assistere questa community docenti ci saranno dei volontari.
>> >
>> > Uno dei temi cui i docenti sono interessati è la privacy .
>> >
>> > se qualcuno fosse disponibile a dare una mano rispondendo in un forum a
>> > domande dei docenti in merito agli aspetti di privacy della didattica
>> > on-line , è pregato di segnalarmelo.
>> >
>> > grazie per ogni contributo.
>> >
>> > Ciao, s.
>> >
>> >
>> > _______________________________________________
>> > nexa mailing list
>> > nexa at server-nexa.polito.it
>> > https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa
>> _______________________________________________
>> nexa mailing list
>> nexa at server-nexa.polito.it
>> https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa
>
-------------- next part --------------
An HTML attachment was scrubbed...
URL: <http://server-nexa.polito.it/pipermail/nexa/attachments/20200302/279c9fd4/attachment.html>


More information about the nexa mailing list