[nexa] Articolo durissimo su prism

Giuseppe Vaciago giuseppe.vaciago at studiovaciago.it
Fri Jun 28 22:14:16 CEST 2013


Finalmente un articolo che spiega le modifiche normative del FISA del 2008 e del 2012. Condivido solo parzialmente le conclusioni. Perche' prendersela solo  con chi sfrutta in modo "interessato" le normative e non prendersela anche e di piu' con chi queste leggi le ha lasciate passare senza muovere un dito? perche' dover arrivare a queste petizioni di principio solo dopo che il caso e' successo e non prima? forse e' il momento di porsi delle domande sull'effettiva costituzionalita' di determinate normative e non solo di quelle che hanno un claim mediatico piu' efficace. Per i piu' pazienti consiglio una rilettura dell'art. 226, IV comma delle disposizioni di attuazione del codice di procedura italiano e i richiami ad esso fatti dall'art. 4 della legge 155/05 e dalla recente modifica fatta dall'art. 12 della legge 133/12.
Ciao
Giuseppe

Il giorno 28/giu/2013, alle ore 21:35, nexa-request at server-nexa.polito.it ha scritto:

> Send nexa mailing list submissions to
> 	nexa at server-nexa.polito.it
> 
> To subscribe or unsubscribe via the World Wide Web, visit
> 	https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa
> or, via email, send a message with subject or body 'help' to
> 	nexa-request at server-nexa.polito.it
> 
> You can reach the person managing the list at
> 	nexa-owner at server-nexa.polito.it
> 
> When replying, please edit your Subject line so it is more specific
> than "Re: Contents of nexa digest..."
> 
> 
> Today's Topics:
> 
>   1. Articolo durissimo su prism (Stefano Quintarelli)
>   2. Re: Proposta di legge Dambruoso et al. (A Dicorinto)
>   3. Re: Articolo durissimo su prism (Marco Ciurcina)
>   4. Re: Articolo durissimo su prism (Alessandro Mantelero)
>   5. Re: Articolo durissimo su prism (Paolo Cavallini)
>   6. Una chicca su nuova PSI e WP29 (ugo.pagallo at unito.it)
>   7. Re: Articolo durissimo su prism (Claudio)
>   8. Re: Articolo durissimo su prism (Paolo Brini)
> 
> 
> ----------------------------------------------------------------------
> 
> Message: 1
> Date: Fri, 28 Jun 2013 15:50:10 +0200
> From: Stefano Quintarelli <stefano at quintarelli.it>
> To: NEXA List <nexa at server-nexa.polito.it>
> Subject: [nexa] Articolo durissimo su prism
> Message-ID: <51CD9492.5010403 at quintarelli.it>
> Content-Type: text/plain; charset=windows-1252; format=flowed
> 
> Sul New York Times articolo durissimo su Prism
> http://www.nytimes.com/2013/06/28/opinion/the-criminal-nsa.html
> 
> June 27, 2013
> The Criminal N.S.A.
> By JENNIFER STISA GRANICK and CHRISTOPHER JON SPRIGMAN
> 
> Jennifer Stisa Granick is the director of civil liberties at the 
> Stanford Center for Internet and Society. Christopher Jon Sprigman is a 
> professor at the University of Virginia School of Law.
> 
> 
> ciao, s.
> 
> 
> ------------------------------
> 
> Message: 2
> Date: Fri, 28 Jun 2013 16:13:25 +0200
> From: A Dicorinto <arturo.dicorinto at uniroma1.it>
> To: "vale.it.newsletters at gmail.com" <vale.it.newsletters at gmail.com>
> Cc: "nexa at server-nexa.polito.it" <nexa at server-nexa.polito.it>
> Subject: Re: [nexa] Proposta di legge Dambruoso et al.
> Message-ID:
> 	<CAAoiDXTuNQXVO_y+hT1Q96fx3q7Uh=FUHSrfBOHCN=DevQXdWw at mail.gmail.com>
> Content-Type: text/plain; charset="iso-8859-1"
> 
> E cos? stiamo a ben 4 proposte di legge su diffamazione/rettifica anche per
> siti amatoriali e pubblicazioni non periodiche. MI risulta che 3 saranno
> integrate (tranne Pisicchio, la 925).
> Sto ancora studiando somiglianza e differenze e ascoltando punti di vista...
> 
> 
> 2013/6/28 vale.it.newsletters at gmail.com <vale.it.newsletters at gmail.com>
> 
>> 
>> http://www.camera.it/_dati/leg17/lavori/stampati/pdf/17PDL0005830.pdf
>> 
>> 
>> 
>> _______________________________________________
>> nexa mailing list
>> nexa at server-nexa.polito.it
>> https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa
>> 
>> 
> -------------- next part --------------
> An HTML attachment was scrubbed...
> URL: <http://server-nexa.polito.it/pipermail/nexa/attachments/20130628/913e451e/attachment-0001.html>
> 
> ------------------------------
> 
> Message: 3
> Date: Fri, 28 Jun 2013 16:53:16 +0200
> From: Marco Ciurcina <ciurcina at studiolegale.it>
> To: nexa at server-nexa.polito.it, Stefano Quintarelli
> 	<stefano at quintarelli.it>
> Subject: Re: [nexa] Articolo durissimo su prism
> Message-ID: <201306281653.17037.ciurcina at studiolegale.it>
> Content-Type: Text/Plain;  charset="iso-8859-1"
> 
> IMHO l'Italia dovrebbe vietare per legge che la PA ed i funzionari pubblici 
> utilizzino servizi IT forniti da societ? statunitensi.
> Ne va della sicurezza del nostro paese.
> Non possiamo permettere che la nostra PA paghi per ottenere l'effetto che la 
> sovranit? del nostro paese e la privacy dei nostri cittadini sia violata.
> Spero che qualche parlamentare in gamba di occupi di presentare una proposta 
> di legge in questo senso.
> ;-)
> m.c.
> 
> 
> In data venerd? 28 giugno 2013 15:50:10, Stefano Quintarelli ha scritto:
>> Sul New York Times articolo durissimo su Prism
>> http://www.nytimes.com/2013/06/28/opinion/the-criminal-nsa.html
>> 
>> June 27, 2013
>> The Criminal N.S.A.
>> By JENNIFER STISA GRANICK and CHRISTOPHER JON SPRIGMAN
>> 
>> Jennifer Stisa Granick is the director of civil liberties at the
>> Stanford Center for Internet and Society. Christopher Jon Sprigman is a
>> professor at the University of Virginia School of Law.
>> 
>> 
>> ciao, s.
>> _______________________________________________
>> nexa mailing list
>> nexa at server-nexa.polito.it
>> https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa
> 
> 
> ------------------------------
> 
> Message: 4
> Date: Fri, 28 Jun 2013 17:21:28 +0200
> From: "Alessandro Mantelero" <alessandro.mantelero at polito.it>
> To: "Marco Ciurcina" <ciurcina at studiolegale.it>,
> 	<nexa at server-nexa.polito.it>, "Stefano Quintarelli"
> 	<stefano at quintarelli.it>
> Subject: Re: [nexa] Articolo durissimo su prism
> Message-ID: <web-3403518 at backmail1.polito.it>
> Content-Type: text/plain;charset=iso-8859-1; format="flowed"
> 
> Alcuni garanti europei si sono espressi in tal senso, noi 
> al momento siamo fermi al "vademecum" sul cloud, che ci 
> rassicura cos?:
> 
> "Il trasferimento di dati verso gli Stati
> Uniti, ad esempio, pu? essere facilitato
> nel caso in cui il cloud provider aderisca
> a programmi di protezione dati come
> il cosiddetto Safe Harbor (letteralmente
> ?porto sicuro?), un accordo bilaterale
> Ue-Usa che definisce regole sicure
> e condivise per il trasferimento dei
> dati personali effettuato verso aziende
> presenti sul territorio americano."
> 
> Abbiamo dunque "regole sicure" per un approdo sicuro. 
> Perch? porci dei dubbi?
> 
> Caro Marco, si tratta solo di pochi integralisti (fra cui 
> tu ed il sottoscritto) che da tempo avvertono del rischio 
> geo-politico legato ai dati della PA nel cloud, chiss? se 
> ne ? parlato qui:
> http://www.assinteritalia.it/cms/eventi/roma-24-giugno-2013-sanit-sul-cloud.-istruzioni-per-luso.html
> 
> Gli americani per il cloud ferale per? chiedono standard 
> ad hoc (v. FedRamp), mica si accontentano della versione 
> dei prodotti base rivista per la PA...
> 
> Pi? che i parlamentari dovrebbe pensarci quell'autorit? 
> che sta a Roma, meglio nota come Garante.
> 
>  garante agg. e s. m. e f. [dal fr. garant, voce di 
> origine germ.]. ?
> 1. Che o chi garantisce, d? assicurazione del mantenimento 
> di un impegno da parte di altri: essere, farsi, rendersi 
> g., per qualcuno o di qualche cosa.
> 2. s. m. Organo della pubblica amministrazione preposto 
> alla salvaguardia e alla vigilanza in ordine al rispetto 
> delle leggi riguardanti settori connessi alle attivit? 
> sociali, economiche e produttive di particolare rilevanza: 
> g. della privacy,per le comunicazioni, per l?editoria; 
> anche (s. m. e f.), chi ? preposto alla direzione di tale 
> organo.
> (fonte: http://www.treccani.it/vocabolario/garante/)
> 
> 
> 
> 
> On Fri, 28 Jun 2013 16:53:16 +0200
>  Marco Ciurcina <ciurcina at studiolegale.it> wrote:
>> IMHO l'Italia dovrebbe vietare per legge che la PA ed i 
>> funzionari pubblici 
>> utilizzino servizi IT forniti da societ? statunitensi.
>> Ne va della sicurezza del nostro paese.
>> Non possiamo permettere che la nostra PA paghi per 
>> ottenere l'effetto che la 
>> sovranit? del nostro paese e la privacy dei nostri 
>> cittadini sia violata.
>> Spero che qualche parlamentare in gamba di occupi di 
>> presentare una proposta 
>> di legge in questo senso.
>> ;-)
>> m.c.
>> 
>> 
>> In data venerd? 28 giugno 2013 15:50:10, Stefano 
>> Quintarelli ha scritto:
>>> Sul New York Times articolo durissimo su Prism
>>> http://www.nytimes.com/2013/06/28/opinion/the-criminal-nsa.html
>>> 
>>> June 27, 2013
>>> The Criminal N.S.A.
>>> By JENNIFER STISA GRANICK and CHRISTOPHER JON SPRIGMAN
>>> 
>>> Jennifer Stisa Granick is the director of civil 
>>> liberties at the
>>> Stanford Center for Internet and Society. Christopher 
>>> Jon Sprigman is a
>>> professor at the University of Virginia School of Law.
>>> 
>>> 
>>> ciao, s.
>>> _______________________________________________
>>> nexa mailing list
>>> nexa at server-nexa.polito.it
>>> https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa
>> _______________________________________________
>> nexa mailing list
>> nexa at server-nexa.polito.it
>> https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa
> 
> --
> Avv. Alessandro Mantelero, PhD
> Aggregate Professor, Politecnico di Torino
> Faculty Fellow, Nexa Center for Internet and Society
> Visiting Fellow, Oxford Internet Institute
> 
> http://staff.polito.it/alessandro.mantelero
> http://polito.academia.edu/alessandromantelero
> http://it.linkedin.com/pub/alessandro-mantelero/29/723/a48
> https://twitter.com/mantelero
> 
> Department of Management and Production Engineering
> Politecnico di Torino
> Corso Duca degli Abruzzi, 24
> 10129 Torino - Italy
> 
>               in libertate fortitudo
> 
> 
> ------------------------------
> 
> Message: 5
> Date: Fri, 28 Jun 2013 17:33:06 +0200
> From: Paolo Cavallini <cavallini at faunalia.it>
> To: nexa at server-nexa.polito.it
> Subject: Re: [nexa] Articolo durissimo su prism
> Message-ID: <51CDACB2.8080803 at faunalia.it>
> Content-Type: text/plain; charset=ISO-8859-1
> 
> -----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
> Hash: SHA1
> 
> Il 28/06/2013 17:21, Alessandro Mantelero ha scritto:
> 
>> Abbiamo dunque "regole sicure" per un approdo sicuro. Perch? porci dei dubbi?
> 
>> On Fri, 28 Jun 2013 16:53:16 +0200
> 
>>> Ne va della sicurezza del nostro paese.
> 
> Scusate, ma porsi problemi sulla sicurezza del nostro paesello, in un momento in cui
> stiamo acquistando aerei da guerra la cui password di root ce l'hanno i venditori
> (USA anche in questo caso), non e' un po' troppo ottimistico?
> Saluti.
> 
> - -- 
> Paolo Cavallini - Faunalia
> www.faunalia.eu
> Full contact details at www.faunalia.eu/pc
> Nuovi corsi QGIS e PostGIS: http://www.faunalia.it/calendario
> -----BEGIN PGP SIGNATURE-----
> Version: GnuPG v1.4.12 (GNU/Linux)
> Comment: Using GnuPG with Mozilla - http://enigmail.mozdev.org/
> 
> iEYEARECAAYFAlHNrLIACgkQ/NedwLUzIr4BXgCfZL2AuuyiU+mOPcV6cq2LD1by
> +CEAoIeUhVsc4bcWeuxWa9f/cPY89rZD
> =ol7i
> -----END PGP SIGNATURE-----
> 
> 
> ------------------------------
> 
> Message: 6
> Date: Fri, 28 Jun 2013 19:54:05 +0200
> From: ugo.pagallo at unito.it
> To: <nexa at server-nexa.polito.it>
> Subject: [nexa] Una chicca su nuova PSI e WP29
> Message-ID: <1e7f7de33cf0b5cc65c26886fd29222a at unito.it>
> Content-Type: text/plain; charset=UTF-8; format=flowed
> 
> Il Working Party art. 29 ha adottato l'ultima Opinione (wp207) per la 
> nuova direttiva PSI 2013/37/EU di due giorni fa (26 giugno 2013), su cui 
> molti del Nexa abbiamo lavorato negli ultimi anni:
> 
> http://ec.europa.eu/justice/data-protection/article-29/press-material/press-release/art29_press_material/20130627_pr_open_data_en.pdf
> La chicca e' che l'Opinione e' del... 5 giugno: in gergo giornalistico, 
> un "coccodrillo".
> Buon weekend,
> u.
> 
> 
> ------------------------------
> 
> Message: 7
> Date: Fri, 28 Jun 2013 20:00:27 +0200
> From: Claudio <vecna at globaleaks.org>
> To: nexa at server-nexa.polito.it
> Subject: Re: [nexa] Articolo durissimo su prism
> Message-ID: <51CDCF3B.4070306 at globaleaks.org>
> Content-Type: text/plain; charset=ISO-8859-1
> 
> Paolo Cavallini:
>> 
>> Scusate, ma porsi problemi sulla sicurezza del nostro paesello, in un
>> momento in cui
>> stiamo acquistando aerei da guerra la cui password di root ce l'hanno
>> i venditori
>> (USA anche in questo caso), non e' un po' troppo ottimistico?
> 
> Eh direi proprio di no :)
> 
> Aerei che son sorvegliati tutto il tempo, usati in operazioni congiunte,
> non credo possano ad un tratto essere "posseduti" ed usati in modo
> arbitrario. ? uno scenario da film :)
> 
> Mentre l'effetto di depositare, ogni giorno, informazioni o metadati,
> sul funzionamento della PA e sui temi trattati. ecco quel deposito puo'
> essere trattato in modo molto pi? subdolo di un aereo lanciamissili.
> 
> E' un tema che alcune nazioni hanno affrontato (giappone si tiene tutta
> la PA su un cloud dedicato, anche solo per non avere miriadi diverse di
> fornitori, procedure, vulnerabilit?, e poter integrare le sue basi dati
> in modo pi? semplice di come avverrebbe altrimenti)
> 
> Un post che voleva essere un po' ironico di Arturo F., racconta di "come
> ? stata lungimirante la Cina a censurare quei servizi" (
> http://hellais.wordpress.com/2013/06/19/china-was-right-all-along-some-thoughts-on-the-prism-case/
> ). Ma non ci noto ironia, semplicemente la consapevolezza che chi
> avrebbe posseduto i dati avrebbe posseduto un potere nuovo. (nota
> personale, non che ci siano per forza correlazioni, ma gli unici stati
> che a met? anni 90 studiavano la netwar, erano proprio RPC&USA)
> 
> Quantomeno, se degli stati europei avessero le palle di imporre una
> regola simile, avremmo:
> 
> 1) un balzo avanti nella percezione della sicurezza digitale, sia
> personale che infrastrutturale
> 2) un po' pi? di attivit? professionale in quel settore
> 3) cogliere l'occasione storica dare un bel calcio agli OTT, non so
> quante altre volte ci potr? capitare ;)
> 4) speranza personale: riuscire ad implementare questo switch, senza
> dover essere censore attivo, alla "brunetta ha boccato facebook nella PA"
> 
> 
> ciao,
> C
> 
> forse dovevo scriver l'email prima di leggere l'articolo del subject ;)
> 
> 
> 
> 
> -- 
>                          Claudio Agosti
> GlobaLeaks http://globaleaks.org - Hermes Center http://logioshermes.org
> twitter: @sniffjoke                        1024D/0xC6765430 2009-08-25 
>  Key fingerprint = 341F 1A8C E2B4 F4F4 174D  7C21 B842 093D C676 5430
> 
> 
> 
> 
> ------------------------------
> 
> Message: 8
> Date: Fri, 28 Jun 2013 21:35:04 +0200
> From: Paolo Brini <paolo.brini at iridiumpg.com>
> To: nexa at server-nexa.polito.it
> Subject: Re: [nexa] Articolo durissimo su prism
> Message-ID: <51CDE568.3030507 at iridiumpg.com>
> Content-Type: text/plain; charset="us-ascii"
> 
> An HTML attachment was scrubbed...
> URL: <http://server-nexa.polito.it/pipermail/nexa/attachments/20130628/b8b7aae1/attachment.html>
> 
> ------------------------------
> 
> _______________________________________________
> nexa mailing list
> nexa at server-nexa.polito.it
> https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa
> 
> 
> End of nexa Digest, Vol 50, Issue 48
> ************************************

---------------------------------------

Studio Legale Vaciago
Piazza San Pietro in Gessate 2
20122 Milano

Tel.  + 39 02 87.38.84.23
Fax.  + 39 02 87.38.73.59
Cel.  + 39  348 38.31.924

Mail: giuseppe.vaciago at studiovaciago.it

Questo messaggio di posta elettronica contiene informazioni di carattere confidenziale  rivolte esclusivamente al destinatario sopra indicato. E' vietato l'uso, la diffusione,  distribuzione o riproduzione da parte di ogni altra persona. Nel caso aveste ricevuto questo messaggio di posta elettronica per errore, siete pregati di segnalarlo immediatamente al mittente e distruggere quanto ricevuto (compresi i file allegati) senza  farne copia. Qualsivoglia utilizzo non autorizzato del contenuto di questo messaggio costituisce violazione dell'obbligo di non prendere cognizione della corrispondenza tra  altri soggetti, salvo piu' grave illecito, ed espone il responsabile alle relative conseguenze.

Confidentially notice. This e-mail transmission may contain legally privileged and/or confidential information. Please do not read it if you are not the intended recipient(S).  Any use, distribution, reproduction or disclosure by any other person is strictly prohibited. If you have received this e-mail in error, please notify the sender and destroy the original transmission and its attachments without reading or saving it in any manner.



More information about the nexa mailing list