[nexa] Lunedì a Roma (Treccani): ""Web e democrazia" con Amato, Rodotà, ecc.

J.C. DE MARTIN demartin at polito.it
Tue Jun 25 10:57:55 CEST 2013


Caro Arturo,

a quanto pare ieri era proprio giorno di sentenze ! :-)

Scherzi a parte, mi dispiace che non ti sia piaciuto l'incontro
organizzato dal Politecnico di Milano e da Treccani.

In attesa del video integrale - che sarà presto disponibile su
http://treccani.it e che permetterà a tutti gli interessati di farsi
un'idea personale degli interventi (tuo incluso) - preciso solo
che ho dedicato i miei 15' soprattutto per sottolineare come
il tema "web e democrazia" venga trattato in maniera diversa a
seconda del punto di vista politico di partenza, dall'anarchismo
ai "democratici forti", dall'autoritarismo ai difensori dello status quo.

Ciao,

juan carlos

On 24/6/13 10:03 PM, A Dicorinto wrote:
> Ciao cari, care--
> purtroppo il dibattito di oggi sul tema web e democrazia è stato 
> cratterizzato da una scadente qualità delle relazioni e degli interventi.
> Ospitato in una delle massime istituzioni culturali italiane mi sarei 
> aspettato molto di più, anche considerato il parterre degli invitati.
> L'impressione costante è stata che fosse un evento creato ad hoc per 
> motivi non collegati all'idea nè della divulgazione, nè 
> dell'avanzamento delle conoscenze nel settore.
> L'impostazione ha fallito dall'inizio la necessità di circoscrivere il 
> campo della democrazia in rapporto al web e le relazioni iniziali per 
> quanto ben presentate e con slide molto curate si sono riferite a un 
> dibattito vecchio e superato il cui fulcro è rimasto l'uso dei alcuni 
> media sociali nell'ultima campagna elettorale con sviste grossolane.
> Per fortuna Stefano Rodotà ha potuto citare in corner l'espressione 
> più diretta e moderna del rapporto fra web e democrazia parlando del 
> rapporto sui Media Civici pubblicato dal Senato il mese scorso e 
> interrogando la platea sul significato odierno della democrazia.
> J.C non ha potuto fare molto di più che puntualizzare alcune questioni 
> attinenti alla rappresntatività del web, alla sua democrazia 
> intrinseca e alla sua attendibilità come fonte informativa, tre temi 
> male presentati e peggio discussi dai relatori che sembravano 
> veramente muoversi in una terra incognita. Una terra dove Antonio 
> Polito ha potuto dire che aspetta di vedere come si passerà dalle 
> "conversazioni" del web alle "deliberazioni". Anche Gianluca 
> Nicoletti, seppure abbia fatto un ampio discorso sulle mnodificazioni 
> antropologiche intervenute con l'avvento dei media interattivi, ha 
> segnato il passo.Abruzzese ha dato qualche spunto, non raccolto dagli 
> interlocutori, e Magatti non è risultato comprensibile.
> Alla fine il dottor sottile è stato quello che ha dimostrato di averci 
> capito più degli altri, se non altro è stato l'unico a citare 
> liquidfeedback, ma affermando anche lui l'importanza di qualcosa che 
> non esiste più: il primato della politica rispetto a tutto il resto.
>
> Insomma, io non ho capito come si possa partecipare a un convegno di 
> questo tipo senza avere una adeguata consuetudine della rete - che 
> vada oltre facebook, google e youtube - almeno per parlarne con 
> cognizione di causa, ma soprattutto non ho capito come si possa 
> evitare di invitare quegli studiosi - dalla Bentivegna alla De Cindio 
> passando per Formenti - che da tanto tempo ragionano su questo tema 
> unendo allo studio la rilfessione teorica, la pratica e l'analisi 
> scientifica.
>
> Dal canto mio ho suggerito la prossima volta di invitare almeno loro, 
> insieme a degli esperti di Internet, un hacker, un nativo digitale e 
> quelli che la democrazia elettronica la praticano da tempo.
>
> a presto
>
>
> Il giorno 22 giugno 2013 15:41, J.C. DE MARTIN <demartin at polito.it 
> <mailto:demartin at polito.it>> ha scritto:
>
>     *URL:
>     http://www.treccani.it/export/sites/default/istituto/attivita_culturali/iniziative/24.6.2013_web_e_democrazia.pdf*
>
>     L’ISTITUTO DELLA ENCICLOPEDIA ITALIANA E IL POLITECNICO DI MILANO
>     HANNO IL PIACERE DI INVITARLA AL SEMINARIO DI STUDI
>
>     WEB E DEMOCRAZIA
>
>     Relazioni
>
>     GIULIANO NOCI, MARIO ABIS
>
>     Discussants
>
>     ALBERTO ABRUZZESE, JUAN CARLOS DE MARTIN, MAURO MAGATTI, GIANLUCA
>     NICOLETTI, ANTONIO POLITO, STEFANO RODOTÀ
>
>     Conclusioni
>
>     GIULIANO AMATO E GIOVANNI AZZONE
>
>     ROMA, LUNEDÌ 24 GIUGNO 2013, ORE15.00 - 18.30
>
>     Istituto della Enciclopedia Italiana
>     Palazzo Mattei di Paganica, Sala Igea - Piazza della Enciclopedia
>     Italiana, 4
>
>     Per informazioni
>
>     Organizzazione Attività Culturali Treccani - 06.68982233 -
>     att.culturali at treccani.it <mailto:att.culturali at treccani.it>
>     Ufficio Stampa e Relazioni Esterne Treccani - 06.68982347 -
>     ufficiostampa at treccani.it <mailto:ufficiostampa at treccani.it>
>
>
>     _______________________________________________
>     nexa mailing list
>     nexa at server-nexa.polito.it <mailto:nexa at server-nexa.polito.it>
>     https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/nexa
>
>

-------------- next part --------------
An HTML attachment was scrubbed...
URL: <http://server-nexa.polito.it/pipermail/nexa/attachments/20130625/fffcdd1b/attachment-0001.html>


More information about the nexa mailing list