[rd] Parigi contro il nuovo servizio di Amazon

Simone Di Cataldo s229358 at studenti.polito.it
Tue Jun 21 12:16:23 CEST 2016


Articolo molto interessante. Volevo però condividere una mia opinione: ho un’account prime su amazon e in effetti comprare prodotti a prezzi molto vantaggiosi e riceverli quasi nello stesso tempo che uno ci mette ad andare in negozio a comprarli non è affatto male. Pagare un cellulare 100€ in meno di un negozio come mediaworld e vederselo arrivare a casa in 1 giorno secondo me è un grande vantaggio. Sui prodotti alimentari ho i miei dubbi che possa decollare, dopotutto esiste Prontospesa da molto tempo e non credo che abbia preso tutto questo piede. In ogni caso gli acquisti alimentari, surgelati e non, su amazon non credo possano mai sostituire la classica spesa al supermercato, quindi tanto vale andare al supermercato e comprare anche i surgelati, che non hanno poi questi prezzi così elevati rispetto ad amazon. Questa ovviamente è una mia personale opinione e ho colto la mail di Jacopo per presentarvela. Voi come la pensate?

Simone Di Cataldo

> Il giorno 21 giu 2016, alle ore 12:05, Jacopo Pati S223095 <s223095 a studenti.polito.it> ha scritto:
> 
> La scorsa settimana a Parigi Ŕ stato inaugurato il nuovo servizio di Amazon che permette di ordinare dal noto portale anche prodotti freschi e surgelati. Per chi ha un account Prime la consegna Ŕ gratuita ed avviene entro due ore dall'ordine.
> 
> Questo sembra per˛ non andare a genio al sindaco di Parigi Hidalgo, che crede che possa, secondo l'articolo, "destabilizzare gli equilibri parigini commerciali" e da qui nasca "La necessitÓ di stabilire, per legge, garanzie in grado di assicurare che tali servizi non costituiscano concorrenza sleale nei confronti dei commercianti e artigiani".
> 
> A me tutto ci˛ ricorda la discussione affrontata a lezione riguardo il caso "Taxi vs Uber": Ŕ evidente come il problema trattato si espanderÓ sempre pi¨, a causa della nascita di nuovi servizi online che faranno concorrenza ai "piccoli venditori".
> Sono curioso di sapere quali saranno i provvedimenti che l'amministrazione di Parigi prenderÓ in merito.
> 
> Vi lascio il link dell'articolo: http://goo.gl/ypPe0x
> 
> Jacopo Pati
> _______________________________________________
> rd mailing list
> rd a server-nexa.polito.it
> https://server-nexa.polito.it/cgi-bin/mailman/listinfo/rd



More information about the rd mailing list